Suzuki, Toshiba e Denso sottoscrivono una dichiarazione d’intenti per creare una joint-venture per la produzione di batterie agli ioni di litio per l’industria automobilistica

In India si presta sempre più attenzione all’ambiente e pertanto è in programma l’introduzione di un nuovo standard CO2 per i veicoli. Questa tecnologia sostenibile è richiesta soprattutto per i veicoli compatti, trattandosi della classe di autovetture maggiormente vendute in India. La joint-venture in programma fornirà batterie agli ioni di litio per l’India e incentiverà ulteriormente la diffusione di autovetture ecocompatibili. La joint-venture contribuisce pertanto all’iniziativa «Make in India» del governo indiano. Le spese iniziali di investimento ammonteranno a 20 miliardi di yen giapponesi (175'368'000 CHF). La joint-venture sarà fondata nel 2017 e inizierà quanto prima a produrre batterie. Le quote dei tre partner sono per il 50% di Suzuki, il 40% di Toshiba e il 10% di Denso e consentono una capitalizzazione di 2 miliardi di yen (17'536'800 CHF). La fondazione della joint-venture sarà controllata ulteriormente in ogni dettaglio dalle tre aziende, previa autorizzazione dell’autorità competente.

News

20 Sep 2019
Vincete una settimana di vacanze invernali nel paesaggio montano intorno a Flims.

Suzuki vi invita a scalare di una marcia. Godetevi nella regione turistica Flims Laax Falera atmosfere invernali da…

Per saperne di più
29 Aug 2019
Suzuki News

Per saperne di più
26 Aug 2019
Disponibili da subito i nuovi modelli speciali 4x4 Suzuki «Piz Sulai»

Suzuki presenta nel 2019 una nuova edizione degli imperdibili modelli speciali 4x4 «Piz Sulai».

Per saperne di più
11 Mar 2019
Suzuki Swift premiata come vettura più ecologica

Nell’EcoMobiLista 2019 pubblicata di recente dall’ATA, la Suzuki Swift 4x4 si piazza, per la terza volta consecutiva, al…

Per saperne di più