Con la Suzuki Ignis (disponibile anche come trazione integrale) il produttore giapponese presenta l’ulteriore sviluppo della Concept Car iM-4, che aveva già entusiasmato al Salone dell’automobile di Ginevra con le sue linee chiare e un design davvero unico. Con questo veicolo, Suzuki punta i riflettori su un nuovo mini crossover, che crea un ponte tra l’utilizzo quotidiano del veicolo e le attività per il tempo libero. Una posizione di seduta rialzata e una considerevole libertà sul terreno garantiscono che con la Ignis si possa guidare in modo confortevole e sicuro, anche al di fuori delle strade battute. Gli interni accolgono il conducente con uno stile adattato agli esterni, con un’elevata funzionalità ed elementi di design inconfondibili. La nuova Suzuki Ignis sarà disponibile in Svizzera all’inizio del 2017.

Partendo dalla Ignis, Suzuki presenta come ulteriore anteprima mondiale la Ignis-Trail Concept, che sottolinea il carattere chiaro e inconfondibilmente SUV del veicolo con ulteriori elementi estetici. Il pacchetto contiene anche pneumatici più larghi ed elementi in materiale plastico nei passaruota, sottolineando la competenza in fatto di trazione integrale della Concept Car.

Inoltre, Suzuki mostra con la Concept Car Mighty Deck la visione di un nuovo veicolo compatto orientato al divertimento con un tetto in tessuto e una superficie di carico aperta utilizzabile in svariati modi. La Concept Car Air Triser introduce un minivan compatto con tre file di sedili, che con poche mosse possono essere trasformati in breve tempo in una lounge privata.

I modelli esposti saranno integrati con l'attuale gamma di modelli destinata al mercato giapponese.


© 2019 Suzuki Automobile Schweiz AG - Tutti i diritti riservati